Mercoledì, Settembre 20, 2017

Assistenza

Verifica Periodica Metrica

La verifica periodica degli strumenti di misura è rivolta a alle imprese che utilizzano strumenti metrici nelle transazioni commerciali consiste nell'accertare il mantenimento nel tempo della loro affidabilità metrologica nonché l'integrità dei sigilli. Tutti gli strumenti metrici (ad eccezione delle misure lineari e di quelle in vetro) devono essere sottoposti a verifica periodica nei seguenti casi:

  • per decorrenza dei termini di validità della verifica precedente (Decreto 28-03-2000 - n.182 - Allegato I, riguardante i termini previsti in base alla tipologia di strumento);

  • a seguito ordine di aggiustamento e/o di riparazioni che hanno comportato la rimozione di sigilli di garanzia anche di tipo elettronico;

  • entro 60 giorni dall'inizio della prima utilizzazione di uno strumento nel caso in cui quest'ultimo non è già provvisto del contrassegno di cui all'allegato II al Decreto 28-03-2000, n.182 applicato dai fabbricanti metrici che hanno ottenuto la concessione di conformità metrologica e quelli che operano secondo il sistema di garanzia della qualità della produzione degli strumenti per pesare a funzionamento non automatico marchiati CE.

La Bedin Bilance S.n.c è un soggetto abilitato all'esecuzione della verifica periodica con determinazione nr. PD BB 07

L'esito positivo della verificazione periodica è attestato mediante l'applicazione di una targhetta autoadesiva, distruttibile con la rimozione, indicante la data di scadenza della stessa in colore nero su fondo verde. In caso di esito negativo è ammesso ricorso gerarchico al Segretario Generale della Camera di Commercio di competenza. Si ricordi che:

1 ) la verificazione periodica, indipendentemente dalla scadenza della precedente, va richiesta anche a seguito di ogni ordine di aggiustamento o modifica o riparazione che dovesse rendersi necessaria sullo strumento;


2 ) gli utenti metrici sono soggetti all'obbligo di: garantire il corretto funzionamento dei loro strumenti, conservando ogni documento ad esso connesso; mantenere l'integrità della targhetta di verificazione nonché di ogni altro sigillo presente sullo strumento; non utilizzare, a pena di severe sanzioni amministrative, gli strumenti non conformi o difettosi o inaffidabili dal punto di vista metrologico.

Area Login